Barz8 / cocktail bar

35 metri quadri che cambiano totalmente vista e si trasformano, da una ex agenzia viaggi dismessa, nel salottino del noto cocktail bar “Barz8 “.
Posizionato nel cuore di Torino, a due passi dalla Gran Madre, il locale gioca con un’idea di luogo fuori dal tempo, dove non vi è, volutamente, stata data nessuna impronta prettamente identitaria, giocando per lo più con un concetto di atmosfera e sensazioni. 
Entrando nel locale si percepisce subito come alla luce, sempre soffusa, venga dato il compito di guidare l’occhio verso il bancone, posto ad accoglierci sullo sfondo del locale. Il bancone è realizzato su misura e rivestito con un laminato finitura ottone, l’aspetto è alleggerito dal top in fenix nero e infine arricchito dall’inserto del logo applicato con una pellicola traslucida. 
Tendoni in velluto verde vanno a nascondere quelle che sono le uscite sul retro e creano un effetto scatola che ci permette, come nel caso della finestra, di posizionare le bottiglie nell’imbotte su apposite mensole realizzate su misura in lamiera forata, valorizzate da un gioco di illuminazione sottostante.  Poltrone e divano trovano il proprio posto all’interno del locale grazie alle finiture a parete che valorizzano lo spazio e ne creano una vera e propria nicchia dove poter estraniarsi. 
La finitura in resina alla parete di sinistra, gioca a ricreare un effetto cemento che si accosta alla volta in mattoni, ripristinata durante la ristrutturazione poiché coperta in passato da intonaco.  Questo intervento ha la peculiarità di essere stato fatto in un momento storico dove alla base di una voglia di ampliarsi e mutare, c’era la necessità di stare dentro un budget definito, ovvero 12.000 euro. L’intervento ha compreso con questo budget: interventi di muratura vari, interventi sull’impianto elettrico, piastrelle, sabbiatura soffitto, decorazioni e tinteggiatura, arredi su misura, arredi acquistati. Tutto ciò è stato realizzabile grazie ad uno studio mirato e alla collaborazione con artigiani locali con i quali si è pensato ad un piano d’azione con il miglior risultato e resa con un abbattimento di costi superflui.

35 square meters that completely change view and are transformed, from a former disused travel agency, into the lounge of the well-known cocktail bar “Barz8“.
Located in the heart of Turin, a stone's throw from the Gran Madre, the restaurant plays with an idea of ​​a place out of time, where there is, deliberately, no purely identifying imprint, playing mostly with a concept of atmosphere and sensations.
Upon entering the room, one immediately perceives how the light, always suffused, is given the task of guiding the eye towards the counter, placed to welcome us in the background of the room. The counter is custom made and covered with a brass finish laminate, the appearance is lightened by the black fenix top and finally enriched by the logo insert applied with a translucent film.
Green velvet curtains hide the exits on the back and create a box effect that allows us, as in the case of the window, to place the bottles in the interior on bespoke shelves made in perforated sheet metal, enhanced by a game of lighting below. Armchairs and sofas find their place within the room thanks to the wall finishes that enhance the space and create a real niche where you can relax. The resin finish on the left wall plays to recreate a concrete effect that approaches the brick vault, restored during the renovation as it was covered in plaster in the past.

Progetto : Alessia Castelli ed Aga Slusarczyk

Ph : Cristina Sanlorenzo

© 2020 by SerioSerio